Come selezionare il metodo migliore di marcatura diretta per i Vostri prodotti

   Questa pagina web descrive la marcatura diretta di oggetti/prodotti/accessori ecc.. prendendo in esame varie soluzioni. Ogni metodo di marcatura ha i suoi vantaggi e limiti, e scegliendo il metodo giusto per l'oggetto da marcare può avere un grande impatto sulla qualità degli stessi e sull'efficienza di produzione.

   I punti sviluppati in queste pagine sono :

  • - Panoramica dei metodi di marcatura
  • - Vantaggi, svantaggi e applicazioni dei dieversi metodi
  • - Lettura dei DPM ( Direct Part Marks )

   Mentre il concetto globale di tracciabilità del prodotto non è nuovo, attivare il tracciamento automatico e continuo dei prodotti dall'inizio per ogni singolo pezzo e componente dimostra una grande efficienza operativa della produzione, dell'organizzazione e del servizio che non si esaurisce con la produzione, ma puo' continuare anche lungo tutta la catena distributiva e di assistenza. Il modo migliore e diretto per garantire tale completo controllo è quello di contrassegnare gli oggetti sino all'inizio della produzione con un simboli leggibili ( codici 1D e 2D ) da lettori Auto-ID ( ad Identificazione Automatica ) e tenerne traccia attraverso l'intero ciclo operativo dell'oggetto ( dalla nascita alla morte dell'oggetto ).


Sono disponibili diversi metodi di marcatura

   Ci sono molti metodi per marcare direttamente gli oggetti. La scelta del miglior metodo di marcatura è fondamentale per raggiungere il migliore risultato. Dal momento che ogni metodo ha i suoi vantaggi e limiti, è importante valutare e sperimentare i diversi metodi disponibili nel mercato prima di lanciarsi in una marcatura di tutti gli oggetti che si intende codificare o produrre, le indicazioni che qui sotto riportiamo sono solo indicative e vanno verificate e testate direttamente sul materiale dell'oggetto da marchiare.

   Marcatura Elettro-Chimica:
Questo processo utilizza una corrente a bassa tensione per marcare la superficie dell'oggetto. A differenza di altri metodi di marcatura permanente, l'incisione elettro-chimica non indebolisce o non corrode le parti metalliche in quanto la struttura molecolare dell'oggetto non viene alterata, al di là del profondità del marchio. Un sistema di incisione elettro-chimico e' di difficile integrazione in un processo produttivo rispetto ad altri metodi, non è molto adatto per applicazioni automatizzate ed è comunemente utilizzato per bassi volumi produttivi.

   Tipicamente medio contrasto sul metallo e sulla plastica, gli elementi sono a forma quadrata.

   Le applicazioni dove trovano impiego:

  • - Industria elettronica
  • - Industria dei semiconduttori
  • - Settori governativi come la difesa
  • - Industria Aerospaziale
  • - Settore della sanita'
   I vantaggi:
  • - Marcatura Permanente
  • - Alta qualita' della marcatura
  • - Nessun refuso/scoria dovuti al processo di marcatura
   Gli svantaggi:
  • - Materiale potenzialmente tossico-prodotto
  • - Sulla plastica il processo diventa complesso
  • - Adatto solo per bassi volumi

A Getto di Inchiostro:
Questo tipo di marcatura utilizza piccoli puntini spruzzati direttamente sulla la superficie dell'oggetto. Tale tecnologia di marcatura produce un alto contrasto nel marchiare loghi, marchi, disegni, a seconda del substrato e il colore dell'inchiostro. Anche se gli inchiostri permanenti esistono, la tecnologia a getto d'inchiostro non è considerata secondo alcuni standard di settore un metodo di marcatura permanente.

   Tipicamente buono il contrasto sul vetro, mentre sui prodotti plastici il costrasto puo variare di parecchio in funzione del fondo e dei colori, gli elementi assumono una forma rotonda.

   Le applicazioni dove trovano impiego:
  • - Imballi e confezioni in genere
  • - Nell'industria manifatturiera
  • - Settori della ricerca e dello sviluppo
  • - Industria Elettronica
   I vantaggi:
  • - Costrasto alto nel vetro e nei fondi chiari, ma puo' essere basso nei fondi scuri
  • - Costo basso di partenza
  • - Il danno sulle superfici e' assai limitato
   Gli svantaggi:
  • - Non e' considerato permanente
  • - Sbavature e la scarsa pulizia può influire sulla qualità
  • - Il materiale di consumo non risulta economico
  • - Difficolta' di lettura quando il contrasto e' basso

Marcatura Laser:
Questo tipo di tecnologia utilizza il laser per marcare la superficie dell'oggetto incidendo direttamente il codice. Il tutto avviene in modo pulito e il codice o qualsiasi altro simbolo viene inciso ad alta risoluzione, la marchiatura puo' avvenire su diversi tipi di superfici che vanno dal metallo, alla plastica e al vetro, un sistema a marcatura laser è adatto anche a linee di produzione in serie ed automatizzate, a linee produttive con alti volumi. Un marchiatore laser ha un costo più elevato rispetto agli altri metodi di marcatura, anche se negli ultimi tempi tali macchine hanno visto ridimensionarsi il costo, c'e' inoltre da sottolineare che non vi sono spese aggiuntive di materiali di consumo e la manutenzione risulta essere nulla o ridotta al minimo.

   Tipicamente il contrasto e' basso, gli elementi assumono una forma quadrata.

   Le applicazioni dove trovano impiego:
  • - Industria elettronica
  • - Industria dei veicoli e mezzi a motore
  • - Settore Aereospaziale
  • - Settori governativi come la difesa
  • - Apparecchiature mediche e ferri da chirurgo
   I vantaggi:
  • - Marcatura permanente
  • - Nessun consumabile
  • - Alta qualita' della marcatura
   Gli svantaggi:
  • - Il processo produce dei residui
  • - Bisogna prestare attenzione ai substrati a volte presenti che potrebbero alterarsi se non idonei

Micropercussione:
Micropercussione è un metodo percussivo di marcatura, utilizzando i cambiamenti in profondità per creare il contrasto tra gli elementi chiari e scuri del simbolo. Micropercussione Dot è consigliato per applicazioni dove il simbolo deve durare l'intero ciclo di vita del parte. Nelle industrie aerospaziale e automobilistica, questo può essere diversi anni. I substrati più adatti a micropercussione marcatura deve avere qualche durezza così memoria materiale non restituisce la superficie allo condizioni originali.


   Tipicamente il contrasto e' basso e risulta in funzione delle angolature per creare la differenza tra un elemento chiaro ed uno scuro, gli elementi assumono una forma della punta del percursore.

   Le applicazioni dove trovano impiego:
  • - Industria dei veicoli e mezzi a motore
  • - Settore Aereospaziale
  • - Settori governativi come la difesa
   I vantaggi:
  • - Marcatura permanente
  • - Nessun consumabile
   Gli svantaggi:
  • - Altera le superfici
  • - Marcatura con basso contrasto
  • - Molto difficile da leggere, a causa di alto livello di rumore di fondo creato dal processo


I lettori brandeggiabili con cavo per leggere un codice DPM



   PM601
   Lettore da brandeggiare a mo' di pistola
   Prezzo medio alto
   Prestazioni ad alto livello
   Resistenza alle cadute da 1,5 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP65



   PM605
   Lettore da brandeggiare a mo' di pistola
   Prezzo medio alto
   Prestazioni ad alto livello
   Resistenza alle cadute da 1,5 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP54



   PI300-DM
   Lettore da brandeggiare a mo' di pistola
   Prezzo competitivo
   Prestazioni ottime
   Resistenza alle cadute da 2 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP65



   PM620
   Lettore da brandeggiare a mo' di pistola
   Prezzo medio alto
   Prestazioni ottime
   Resistenza alle cadute da 1,8 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP54



   PM905
   Lettore da brandeggiare a mo' di pistola
   Prezzo alto
   Prestazioni ottime
   Resistenza alle cadute da 2,4 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP67


I lettori brandeggiabili wireless per leggere un codice DPM



   PD934
   Lettore da brandeggiare a mo' di pistola
   Prezzo alto
   Prestazioni ottime
   Resistenza alle cadute da 2,4 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP65 e IP67


I lettori fissi per leggere un codice DPM



   SD228-D5
   Lettore da tavolo o postazioni fisse
   Prezzo medio basso
   Prestazioni ottime
   Resistenza alle cadute da 1,5 metri di altezza.
   Protezione alle polveri e ai liquidi IP54


I Marcatori a MicroPercussione



   KP351
   Area di marcatura 130 x 100 mm
   Marcatura su qualsiasi materiale
   Versione Stand Alone o seriale RS232.
   Pressione da 1 a 6 bar


I Marcatori Laser



   Ulyxe family
   Sorgenti laser per marcatura a basso costo
   Prestazioni ad alto livello
   Rivestimento in poliuretano o in metallo.
   Potenze da 6 W a 20 W